San Valentino, domani “Piazzate d’Amore”, la più grande manifestazione amorosa in 35 città italiane

Facebook IMG PROFILO 3 35 città italiane per dire che l’amore è universale e non ammette discriminazioni. Uno speciale ringraziamento e augurio al Sindaco di Bologna Virginio Merola che compie 60 anni proprio il giorno di San Valentino

In decine e decine di città italiane a San Valentino l’amore universale senza discriminazioni si riprende le piazze e propone a tutti un simbolo semplice, “un cuore e un uguale, per tenere assieme i valori dell’amore e dell’uguaglianza, per rivendicare l’applicazione piena dell’articolo 3  della nostra Carta costituzionale, e per chiedere per tutti gli amori gli stessi diritti”. E proprio durante la festa degli innamorati che si vuole proporre il messaggio d’amore come movimento universale che riguarda tutti perchè si ama tutti allo stesso modo. Vogliamo infatti proporre l’idea che ognuno “ha diritto a farsi una famiglia” come recita l’inapplicato arti 9 della carta dei diritti della Comunità Europea. Più c’è amore più c’è libertà e persino più sviluppo economico. “. #‎LoStessoSi è l’hashtag che sui social media sta caratterizzando questa mobilitazione. Sono già annunciati  per sabato 35 eventi tra cui Torino, Genova, Milano, Pavia, Verona, Vicenza, Padova, Trieste, Ravenna, Parma, Pistoia, Empoli, Firenze, Cecina (LI), Livorno, Pesaro, Assisi (PG), Pescara, Roma, Viterbo, Napoli, Potenza, Foggia, Taranto, Lecce, Reggio Calabria, Messina, Cremona, Catania, Palermo, Cagliari, 2 eventi a Bologna.  Ma ogni giorno la mappa dell’iniziativa si aggiorna con nuovi appuntamenti. Per seguire gli aggiornamenti è possibile consultare la pagina Fb Piazzate d’Amore, dove sono riportati luoghi e orari per ciascun flashmob (https://www.facebook.com/piazzatedamore).

Come Gaynet vorremmo rivolgere uno speciale augurio al Sindaco di Bologna Virginio Merola che compie 60 anni proprio il giorno di San Valentino perchè si è messo alla testa in Italia della battaglia per le trascrizioni dei matrimoni omosessuali celebrati all’estero nonostante l’illegittima circolare omofoba del segretario dell’NCD Alfano.

Grazie Sindaco per aver detto semplicemente che l’amore è uguale per tutti e grazie per aver detto che un sindaco non può discriminare nessuno. E quindi “Buon Compleanno Sindaco”! E buon San Valentino a tutti coloro che credono che in amore non ci possono essere discriminazioni.

 

Franco Grillini

Presidente Gaynet Italia

Comments

comments