Dalla tolleranza all’inclusione, il progetto nelle Scuole e sul web con il supereroe Raimbo

rainbo-fb-profilo2Parte la campagna di comunicazione del progetto “Dalla tolleranza all’inclusione” un’iniziativa finanziata dalla Regione Lazio e promossa da ECA onlus, con la partecipazione del Circolo Anddos-Gaynet Roma, di Gaycs Coordinamento LGBT e dell’Istituto tecnico Von Neumann di Roma.

Il progetto prevede una parte didattica già in corso presso l’istituto tecnico Von Neumann di Roma, che consiste nella sperimentazione di un’approccio laboratoriale basato sull’analisi del linguaggio dei media, volto alla decostruzione di stereotipi e pregiudizi non solo relativi agli orientamenti sessuali e alle identità di genere ma anche agli aspetti sessisti e più in generale discriminatori del linguaggio comune. Questo tipo di azione nelle Scuole contro l’omofobia, in questo senso, si propone di affiancarsi alla pratica della testimonianza e della didattica frontale, nell’ottica di promuovere un modello integrato su scala nazionale.

La parte comunicativa del progetto che avrà come luogo privilegiato i social network, sarà incentrata sulla pubblicazione di un’avventura a fumetti in cui il supereroe Rainbo, che rappresenta il valore positivo dell’inclusione, dovrà vedersela con una potente macchina catalogatrice, che raffigura invece tutta la negatività del concetto di tolleranza, intesa come atteggiamento che individua qualcosa di diverso e non convenzionale da “sopportare”.rainbo

La novità del progetto, infatti, è quella di voler promuovere un salto di qualità nella lotta alle discriminazioni, tanto sul piano didattico quanto su quello comunicativo. Si possono tollerare errori, comportamenti sbagliati, incidenti di percorso: ma la tolleranza smette di essere un valore se riguarda caratteri fondamentali dell’identità quali il sesso, l’orientamento sessuale e l’identità di genere. Così come oggi nessuno penserebbe mai sul piano istituzionale e didattico di parlare di “tolleranza per i neri”, vogliamo che allo stesso modo si possa presto discutere in maniera limpida di inclusione e rispetto di tutte le identità e le differenze, in particolar modo sessuali e di genere, con un approccio che sviluppi un senso critico contro ogni tipo di discriminazioni.

Adriano Bartolucci Proietti

Presidente Eca Onlus

Rosario Coco

Presidente Anddos-Gaynet Roma

Vai alla pagina del progetto

Comments

comments