Log In

Arte e Spettacolo

Roma, al via il #Rightsaddict show

Pin it

10805691_10204911940145628_1820942821061005326_n

Con il sostegno dell’Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità di Roma Capitale e l’organizzazione dell’associazione I Mondi Diversi No Profit, l’autore e attore Fabio Morìci porta per la prima volta in scena il suo spettacolo “#RIGHTSADDICT SHOW – Libertà di essere“, una suggestiva confluenza di parole, musica e danza per promuovere una cultura del rispetto, dell’inclusività e della parità a contrasto dell’omo-transfobia e delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere. Alla realizzazione dell’evento ha collaborato anche il circolo Gaynet Roma.

Lo spettacolo è una delle iniziative di sensibilizzazione promosse dall’Assessorato attraverso il Piano LGBT “Roma Capitale dei diritti” ed è collegato al progetto didattico “lecosecambiano@roma“, di cui Fabio Morìci è testimonial.

 Il concept dello spettacolo si fonda sui messaggi della videocampagna contro l’omofobia “#RightsAddict – Iniziativa etero per i diritti gay”, ideata e condotta da Fabio Morìci per scardinare, con freschezza e ironia, i principali pregiudizi riguardo la sessualità e l’affettività e promuovere la piena parità di diritti per le persone omosessuali. In seguito al notevole successo riscosso dalla campagna, i materiali che la compongono, tra cui testi di approfondimento, articoli, vignette, poster e composizioni fotografiche per il web, sono confluiti in un eBook gratuito dal quale è stato tratto lo spettacolo “#RIGHTSADDICT SHOW – Libertà di essere”, pronto a debuttare nei prestigiosi Teatri di Villa Torlonia e di Tor Bella Monaca che fanno parte della Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea – struttura promossa dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Dipartimento Cultura di Roma Capitale, gestita da Zètema Progetto Cultura con la direzione di Emanuela Giordano.

La chitarra di Enrico Olivanti si mescolerà alle parole di Fabio Morìci, mentre la danza avvolgerà la scena grazie alle coreografie di Vito Bortone e Antonio Di Vaio, il quale firma anche la regia. Vito Bortone, primo ballerino del Teatro Massimo di Palermo, sarà sul palco assieme ai ballerini della Visual Arts Department Ballet Company.

 Lo show sarà inoltre arricchito dall’amichevole partecipazione di ospiti speciali che interverranno in scena per incontrare Fabio Morìci e offrire il proprio punto di vista sul tema del rispetto e dei diritti delle persone LGBT.

 La prima guest star ad aver aderito è Michela Andreozzi, attrice di cinema, teatro e TV, tra le protagoniste dell’ultima edizione di “Tale e Quale Show” su Rai Uno, che parteciperà al #RIGHTSADDICT SHOW sabato 27 dicembre, in occasione della prima. Il giorno seguente, sarà la volta di Beatrice Dondi, giornalista de L’Espresso e blogger de L’Huffington Post.

 

Scheda dello spettacolo

 

Titolo #RIGHTSADDICT SHOW – Libertà di essere
Autore e interprete Fabio Morìci
Musica Enrico Olivanti
Corpo di ballo Visual Arts Department Ballet Company

con la partecipazione straordinaria di Vito Bortone

Coreografie Vito Bortone & Antonio Di Vaio
Assistente coreografie Elisa Liani
Regia Antonio Di Vaio
   
  Organizzazione
  Associazione I Mondi Diversi No Profit

www.imondidiversi.it

   
  Con il sostegno dell’Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità di Roma Capitale
   
  Si ringrazia per la collaborazione Gaynet – Roma

 

 

Info, location e date

 

Teatro di Villa Torlonia

Via Lazzaro Spallanzani, 1 – Roma

27.12.2014 – Ore 21.00

28.12.2014 – Ore 17.00

   
Teatro Tor Bella Monaca

Via Bruno Cirino – Roma

29.12.2014 – Ore 21.00

30.12.2014 – Ore 21.00

   
INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI IN SALA
È pertanto consigliabile prenotare gratuitamente chiamando il numero 060608.
   
Info al pubblico 06.99336451 (lun-sab, ore 12-19)
  rightsaddictshow@imondidiversi.org
   
Info alla stampa 06.99336453 (lun-sab, ore 12-20)
  press_rightsaddctshow@imondidiversi.org
   
Web https://www.facebook.com/rightsaddict

Comments

comments

Tagged under:

Log In or Create an account

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: