Log In

Senza categoria

Tommaso Cerno direttore dell’Espresso, una nomina storica

Pin it

La nomina di Tommaso Cerno rappresenta un fatto storico sul piano politico culturale nel rapporto informazione-diritti civili. Pubblichiamo il messaggio del nostro presidente Franco Grillini e ci uniamo agli auguri a un amico e collega.

24/03/2015, Milano, presentazione del programma televisivo D-Day - I Giorni decisivi. Nella foto il conduttore del programma Tommaso Cerno

La nomina di Tommaso Cerno alla direzione dell’Espresso, la testata simbolo del gruppo, rappresenta un fatto di grande rilevanza politico culturale ed un elemento di novità nel rapporto informazione-diritti civili. Gay dichiarato, commentatore televisivo, autore di importanti inchieste, protagonista della vicenda Englaro, Tommaso Cerno è il primo omosessuale dichiarato ad assumere l’incarico di rilievo di direttore di una testata storica protagonista della storia del paese e del panorama editoriale italiano.
Come Gaynet, associazione di giornalisti lgbt, troviamo felice la decisione del gruppo l’Espresso di assegnare la direzione ad un 41enne, grande professionista e soprattutto innovatore sul terreno dei contenuti e delle libertà civili. L’informazione gioca un ruolo decisivo nel processo democratico e i diritti individuali rappresentano il cuore di ogni paese libero. A meno di due mesi dall’approvazione della legge sulle Unioni Civili, dopo ben 20 manifestazioni del Pride in 20 città diverse, possiamo dire che anche l’Italia finalmente è cambiata ed è un po’ più europea e decisamente più civile.
Auguri di buon lavoro all’amico Tommaso Cerno al quale non mancherà la collaborazione della nostra associazione e del suo impegno per i diritti civili ed lgbt.

Franco Grillini

Comments

comments

Log In or Create an account

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: